Lambretta Club Toscana

since 1997

14 Maggio – Lambrettando nel Chianti 3° Edizione – Tavarnelle Val di Pesa (Fi)

Dedicato agli appassionati del celebre scooter Innocenti, il raduno è inserito nella manifestazione promossa dai volontari dell’Associazione ONLUS Amici di Badia a Passignano, in collaborazione con Unicef Firenze, Meyer. Con il patrocinio della Regione Toscana e dell’Unione comunale del Chianti fiorentino.

Con il Lambretta Club Toscana, fra arte, vino, lambrette e solidarietà, sarà un’occasione per godere della bellezza del Chianti, per assaporarne le specialità e per dare un contributo a una buona causa. Infatti, il ricavato della manifestazione andrà in beneficienza a UNICEF.

Nel 2016 sono arrivate tante lambrette conservate, restaurate, amate, accudite, in nome della passione per un veicolo che ha fatto la storia sportiva e del costume del nostro paese.

E di questa storia, i protagonisti, i pionieri, erano presenti a Badia a Passignano. Alberto e Piero Ancillotti e Giancarlo Gori, i più celebri costruttori e preparatori fiorentini che proprio con gli scooters degli anni Sessanta si sfidavano in gare di velocità. Per il gusto della sfida, dei record, dell’evoluzione tecnica.
Crediamo in giornate come questa per vivere la nostra passione, per scoprire posti eccezionali, per conoscersi, scambiare opinioni e confrontarsi sul mondo del motorismo vintage. Per promuovere e valorizzare il patrimonio del motorismostorico.

Il 14 Maggio 2016 continueremo a far correre le ruote delle nostre lambrette su e giù per le colline del Chianti.